Aggiornamento Piano d'Ambito 2012

Il Piano d’Ambito ai sensi dell’art. 149 del D.Lgs. 152/2009 consta delle seguenti parti, in riferimento alle quali è possibile conoscere lo stato dell’aggiornamento:
a) ricognizione delle infrastrutture;
b) programma degli interventi;
c) modello gestionale ed organizzativo;
d) piano economico finanziario.

icon Relazione Di Sintesi PDA 2012 (9.98 MB)

 
Valutazione Ambientale Strategica

I Piani e i programmi che sono elaborati per la gestione delle acque sono assoggettati a Valutazione Ambientale Strategica ai sensi della Direttiva 2001/42/CE, D. Lgs. 152/2006, del D.P.G.R. 18 Dicembre 2009 n.17 (Regolamento di attuazione della V.A.S.) e della D.G.R. n.203 del 5/3/2010.

 


AGGIORNAMENTO DEL 09/09/2013:

 

AVVISO, ai sensi dell’art. 14 del D.Lgs. 152/06 e ss. mm. ii. di deposito della documentazione inerente la procedura di Valutazione Ambientale Strategica e di Valutazione di Incidenza relativa alla proposta di Aggiornamento del Piano d’Ambito “Calore Irpino” dell’AATO N. 1 Campania - CUP:6566

Il Soggetto Proponente e Autorità Procedente: Autorità di Ambito Ottimale n.1 Campania “Calore Irpino”, ai fini della consultazione prevista dall’articolo 14 del D. lgs 152/06 e ss.mm.ii., comunica che la proposta di  Aggiornamento del Piano d’Ambito “Calore Irpino” dell’AATO N. 1 Campania, il relativo Rapporto Ambientale Integrato con lo Studio di Incidenza ai fini della procedura di Valutazione di Incidenza e la Sintesi Non Tecnica sono consultabili sul sito web dell’Autorità Procedente/Proponente http://www.atocaloreirpino.it/ e dell’Autorità Competente http://viavas.regione.campania.it/opencms/opencms/VIAVAS.

La documentazione cartacea è altresì disponibile presso:

  • La sede dell’Autorità Procedente/Proponente: via Seminario 1-Casa della Cultura V. Hugo, 83100-Avellino, tel. 0825/71103-71067- fax. 0825/768815, e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ;
  • La sede dell’Autorità Competente: Regione Campania, Settore Tutela dell’Ambiente, Servizio VIA VI, via De Gasperi 28-  80133 Napoli - fax. 081/7963048;

Chiunque può prendere visione di tale documentazione e far pervenire, entro giorni 60 dalla pubblicazione del presente avviso (BURC del 09/09/2013), le proprie osservazioni, anche fornendo nuovi e ulteriori elementi conoscitivi e valutativi.

Le osservazioni dovranno essere inviate sia all’Autorità Procedente che all’Autorità Competente in materia di VAS agli indirizzi sopraindicati con l’indicazione nell’oggetto del seguente codice: CUP 6566.

icon Sintesi Non Tecnica (1.94 MB 2013-09-09 09:59:26)

icon Rapporto Ambientale (8.79 MB 2013-09-09 09:58:06)

icon Valutazione di Incidenza (21.87 MB 2013-09-09 10:07:37)

Rappresentante dell’Autorità procedente/proponente

il Commissario Straordinario

Dell’ATO1 Calore Irpino

Prof. Giovanni COLUCCI

 

 


 

icon Rapporto Preliminare VAS ATO1 (883.85 kB)

icon Verbale Individuazioni SCA (520.04 kB)

 

Modulo form per la raccolta di osservazioni relative all'aggiornamento del piano d'ambito 2012.

 
Affidamento del Servizio Idrico Integrato

in allestimento

 
  • Autorità Ambito Territoriale Ottimale 1 Campania
  • Enti consorziati
  • Organi istituzionali

Autorità Ambito Territoriale Ottimale 1 Campania

L’Autorità di Ambito n. 1 Calore Irpino (A.A.T.O.) è il consorzio obbligatorio di enti locali istituito in base alla legge della Regione Campania n. 14 del 1997 emanata in applicazione della legge n. 36 del 1994; la normativa che attualmente ne disciplina le funzioni è il D.lgs. 152/2006.
All’Autorità di ambito è stato trasferito l'esercizio delle competenze spettanti ai Comuni in materia di gestione delle risorse idriche.Continua...

Enti Consorziati

News image

L’Autorità di Ambito Calore Irpino è costituita dalle Provincie di Avellino e Benevento e dai Comuni di seguito indicati compresi nell’Ambito Territoriale Ottimale n. 1 Calore Irpino definito dall’art. 2 della legge regionale n° 14 del 1997.

La quota di partecipazione alle attività del Consorzio da parte di ogni ente locale è fissata nello Statuto e viene aggiornata a seguito delle risultanze del decennale Censimento della popolazione...

Continua...

Organi Istituzionali

In base all’art. 6 dello Statuto sono Organi dell’Ente:
l’Assemblea dei Sindaci
il Consiglio d’Amministrazione
il Presidente del Consiglio di Amministrazione
il Collegio dei Revisori Contabili

L’Assemblea dei Sindaci è composta dai Sindaci ed i Presidenti degli enti locali consorziati o loro delegati; l’Assemblea é presieduta da un Presidente eventualmente sostituito dal Vicepresidente.

Presidente: dott.ssa Ada Renzi
Vice Presidente: ing. Ferruccio Capone

Il Consiglio di Amministrazione è composto dal Presidente della...

Continua...
credits: Kynetic - Innovazione Comunicazione Tecnologie - www.kynetic.it